La Nostra Storia

  • Jim Gatacre con Gino Lapucci dopo un immersione al lago d’Orta (1992)

 

  • Autunno 1988
    Primi incontri nella sede UICEP al Palazzo a Vela di via Ventimiglia a Torino e adesione alla didattica HSA (Handicapped Scuba Association) di Jim Gatacre;
  • Inverno 1988
    iniziano i corsi presso la piscina Parri il sabato mattina in una corsia messa a disposizione dalla Società Subacquei Piemontesi (SSP);
  • 1989
    Presidente Maurizio Allegri, la Servizi Manifestazioni Automobilistiche (SMA) dona un’ambulanza Fiat 238 che verrà utilizzata durante le trasferte per immersioni come magazzino/ spogliatoio;
  • 22 gennaio 1989
    HSA e FIAS ripuliscono il lago d’Avigliana da carcasse d’auto (verrà pubblicato un articolo su “La Stampa”),
  • Primavera 1989
    vengono consegnati i primi brevetti agli allievi HSA Andrea Baiano, Gino Lapucci e Stefano Battistini al parco Ruffini dai Vigili del Fuoco.
  • Marzo 1990
    Immersione notturna nel lago di Volpiano (TO) in diretta con la trasmissione di RaiTre “Alla ricerca dell’arca” di Mino D’Amato;
  • 23/24 giugno 1990
    Durante le partite di Italia ‘90 e i festeggiamenti di San Giovanni, il nostro socio Gino Lapucci ha ottenuto il record di immersione di durata rimanendo immerso con una muta stagna e gran facciale per 12 ore sul fondo del fiume Po (4 metri di profondità) di fronte ai Murazzi. Utilizzati tende militari e barca draga fondali come punti di appoggio;
  • 1991
    anno “sabbatico”, senza spazi acqua nelle piscine.
  • 1 febbraio 1991
    Atto costitutivo davanti ad un notaio dell’Associazione Sommozzatori Handicappati Italiani (ASHI) con presidente Gianfranco Racca, vice presidente Enrico Busca; consiglieri Gino Lapucci, Renato Ambrogi, Stefano Battistini, Marco Lanza;
  • 18 Maggio 1991
    Partecipazione a San Donato Milanese a convegno di HSA Italia con Aldo Torti;
  • Settembre 1992
    Trasferta a Massa Lubrense nella penisola sorrentina per girare un video sulle attività dell’Associazione, le riprese proseguiranno nelle piscine Parri e Gaidano e al lago d’Orta;
  • 22 Maggio 1992
    Partecipazione al Teatro Nuovo a convegno degli Infermieri di Area Critica (ANIARTI) sui pazienti post trauma.
  • Ottobre 1992
    Comincia l’attività dei corsi di nuoto presso la piscina Gaidano. I primi anni si gestiscono tutte e sei le corsie il martedì sera e il giovedì sera e i corsi di subacquea presso la piscina Parri il venerdì sera;
  • Novembre 1992
    Presentazione nel salone Convegni del CRT di corso Stati Uniti delle attività dell’ASHI e della Lega Navale di Torino. Nell’occasione proiettato il video “Alla ricerca di libertà”;
  • 1997
    Viene pubblicato il sito internet dell’Associazione, l’indirizzo è www.arpnet.it/ashi
  • Dicembre 1997
    1° Campionato italiano di tecnica subacquea alla piscina Parri, vinto da Maurilio Casato (allievo ASHI), notizia citata al TG3 Piemonte;
  • 1999
    Maurilio Casato diventa presidente;
  • 26 febbraio 2003
    assemblea soci nominano presidente Maurilio Casato e vicepresidente Fabio Frambati
  • 2005
    viene riscritto il nuovo Statuto e la metodologia HSA;
  • Primavera 2005
    festa dell’acqua alla piscina Trecate;
  • 2008
    l’ASHI diventa ONLUS, dall’anno successivo sarà possibile destinare il 5 per mille all’Associazione;viene registrato il dominio www.ashi.it e trasferito il sito;
  • 7 giugno 2008:
    Festa dell’acqua alla piscina Gaidan
  • 23 febbraio 2011
    L’assemblea dei soci nomina presidente Maurilio Casato e vicepresidente Enrico Busca